Conferenze, incontri, laboratori
Vicenza 30 marzo / 14 aprile 2019

Programma

Iscriviti liberamente e gratuitamente anche ad un solo evento

Partner

Chi ci aiuta e ci sostiene

Manifesto

Buone educazioni

Con il patrocinio di
Comune di grumolo delle abbadesse
Con la collaborazione di
Biblioteca civica bertoliana
BUONE EDUCaZIONI 2019

Lo sviluppo del cervello è, in gran parte, un processo che dipende dall’esperienza.
Nei primissimi anni di vita la mente infantile è concreta e si consolida grazie all’interazione diretta con l’ambiente, ai tentativi più o meno fruttuosi di portare a termine azioni e comportamenti. Il cervello che si sta formando infatti, ha assoluto bisogno di fare esperienze tattili e motorie per avviare la successiva maturazione delle aree del linguaggio e del pensiero complesso.
In un ambiente ricco di stimoli, circondato da persone capaci di instaurare con lui relazioni affettivamente stabili e ricche, ogni bambino inizia a costruire sul canovaccio del proprio patrimonio genetico la sua personalità e la sua esperienza. Ma la cosa incredibile è che la qualità delle relazioni precoci  è in grado anche di influire sulla produzione di ormoni che regolano la trascrizione e l’espressione dei geni. Perciò, quando prendiamo in braccio il nostro bambino, lo coccoliamo, lo accarezziamo, giochiamo e interagiamo strettamente con lui, inneschiamo una reazione biochimica “epigenetica” capace di “trascrivere” particolari informazioni contenute nei suoi geni.

Grazie a questo meccanismo, adottando comportamenti e stili di vita sani, possiamo influenzare positivamente anche la crescita fisica dei bambini, in modo che diventino adulti sani, resistenti allo sviluppo di malattie croniche come obesità, ipertensione , diabete.

Gli appuntamenti

Per due intense settimane ospiteremo relatori di fama internazionale, professionisti e operatori che ci accompagneranno in un percorso affascinante tra dialoghi, esperienze e laboratori aperti a tutti.
Gli eventi sono distribuiti in diversi luoghi di Vicenza, alcuni in sedi prestigiose come Palazzo Cordellina o la sala convegni del Health&Quality Factory Zambon. Numerose le  collaborazioni al programma, tanti e interessanti gli spunti di approfondimento, dal ruolo della musica, della lettura, del gioco già dai primi giorni di vita, all’importanza del movimento, delle esperienze sociali e dell’ambiente per una crescita sana.
E abbiamo anche un evento molto speciale,  inserito nel programma della Giornata Mondiale dei Difetti Congeniti 2019 “I primi 1000 giorni in Africa. Perché proprio a me?”, durante il quale Surgery for Children e  CUAMM ci accompagneranno a capire come sono i primi 1000 giorni in Africa.  Guardare questo continente attraverso le parole di chi vi lavora da anni ci aiuterà a capire molto meglio quanto l’ambiente può influire sullo sviluppo dei bambini e a riflettere sulla responsabilità, piccola o grande, che ciascuno di noi può assumersi per cambiare in meglio anche una minima parte di questa realtà.

Vi aspettiamo.

Focalizzata su

  • Sviluppo del comportamento
  • Gioco e Attività motoria
  • Ruolo della musica e della lettura precoce
  • Relazioni e Emozioni
  • Ambiente
Vedi edizione precedente
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"



Iscrivimi alla Newsletter, solo contenuti di qualità!

Contattaci

Contattaci, chiedi informazioni, siamo a disposizione per fornire ogni chiarimento di cui hai bisogno.

Vuoi iscriverti GRATIS anche ad un solo evento del programma di quest’anno?
Vedi tutti gli eventi ed iscriviti on-line:

Programma 2019

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi