Il manifesto Crescere in Sicurezza

Questo evento era pronto a uscire a marzo del 2020. Sappiamo bene come è andata.
Tutti noi abbiamo dovuto affrontare un ostacolo imprevisto che ha tenuto in scacco il mondo intero. Ne stiamo uscendo gradualmente dopo due anni, durante i quali abbiamo sperimentato tutto: il trauma, lo spaesamento, la fatica per contenere i danni e cercare soluzioni, il conflitto di principi e posizioni, la solidarietà umana, l’adattamento a nuovi comportamenti.
E infine, la consapevolezza che qualcosa è cambiato per sempre: la percezione di una maggiore precarietà, le aspettative sul futuro, nuove abitudini. Ma anche l’importanza vitale delle relazioni umane e l’appartenenza alla comunità in cui si vive.
Sono proprio queste ultime risorse l’ingrediente vitale per affrontare “In-sicurezza” le difficoltà inaspettate.

Strategie per superare gli ostacoli dello sviluppo

Lo sviluppo non procede sempre linearmente e, soprattutto nei primi anni di vita, è talmente rapido, che può anche creare delle difficoltà.
Lungo il percorso di crescita dei bambini possono presentarsi ostacoli inattesi, che possono far temere un blocco dello sviluppo, o far sperimentare ai genitori un vissuto di incapacità a svolgere il proprio ruolo.
Proveremo a suggerire strategie adeguate a superare i momenti difficili e contenere le ansie e le insicurezze che suscitano.

Un evento per tutti

Incontri, esperienze, confronti con esperti, pediatri, operatori sanitari e non solo per suggerire e sperimentare azioni concrete per tutelare la salute dell’individuo in formazione, creare intorno a lui un ambiente sano e crescerlo con uno stile di vita appropriato.
Per chi ha già figli, per chi presto diventerà genitore o ci sta ancora pensando.
Per insegnanti, educatori, nonni, operatori sanitari e chiunque voglia creare intorno ai genitori e ai bambini un ambiente salutare, sereno e positivo, capace di accogliere e sostenere le difficoltà e i momenti critici e nello stesso tempo stimolare le potenzialità di cambiamento e apprendimento.
Insomma, vogliamo ricordare a tutti che abbiamo a disposizione una finestra temporale speciale nella quale investire risorse, attenzioni ed esperienze capaci di influenzare in modo positivo e duraturo il futuro dei nostri figli.

Desideri avere maggiori informazioni?
Contattaci